Più dieci milioni. Sono i metri quadrati che sorgeranno a Milano entro il 2015. Ventisei magnifici progetti che rivoluzioneranno la città.

All’ombra della “vecchia” città nasce un nuovo ambiente urbano, oltre dieci milioni di metri quadrati destinati a cambiare, si spera in meglio, lo skyline di Milano. Uno sviluppo suddiviso in 26 progetti il più significativo dei quali, almeno in termini volumetrici, riguarda la zona di Porta Nuova, dove sulle ceneri dell’ex-fiera sorgerà Milanocity, progetto simbolo dell’Expo2015. In realtà però sarà … Continua a leggere

Più dieci milioni. Sono i metri quadrati che sorgeranno a Milano entro il 2015. Ventisei magnifici progetti che rivoluzioneranno la città.

All’ombra della “vecchia” città nasce un nuovo ambiente urbano, oltre dieci milioni di metri quadrati destinati a cambiare, si spera in meglio, lo skyline di Milano. Uno sviluppo suddiviso in 26 progetti il più significativo dei quali, almeno in termini volumetrici, riguarda la zona di Porta Nuova, dove sulle ceneri dell’ex-fiera sorgerà Milanocity, progetto simbolo dell’Expo2015. In realtà però sarà … Continua a leggere

L’Isola nel verde, a tribordo nel mare di Milano

L’isola che non c’è al centro di Milano: nasce con questa filosofia il progetto “Isola nel verde” che prevede la costruzione di 66 appartamenti lungo via Belinzaghi, a pochi minuti dal cuore della città. Un vero e proprio stile di vita e insieme un nuovo modo di abitare quello proposto dalla Coraf, che ha concentrato in questo nuovo complesso di … Continua a leggere

Ristrutturare l’esistente vincolato

Da una prima analisi morfo-tipologica emerge la contrapposizione tra il fronte edificato in cui si trova il n°59 di Via Pelizza da Volpedo (Milano-zona Fiera) e quello ad esso prospiciente – disomogeneo l’uno ed omogeneo l’altro – e di come una “costante” di questo quartiere residenziale sia la presenza, alle spalle delle abitazioni, di giardini di proprietà. Esternamente il “progetto”, … Continua a leggere

X, Y e Z: l’inclinazione del muro su tre assi

X, Y e Z è il nome ed il principio progettuale della ristrutturazione interna di un appartamento nel centro di Milano. Un nome curioso che deriva dalla parte centrale del progetto, vale a dire l’inclinazione sui tre assi di un muro porta oggetti che, all’interno dell’ambiente, diventa al tempo stesso oggetto d’arredamento funzionale e sfondo d’effetto per l’area della zona … Continua a leggere

“Type A”: high quality living

Certificazione energetica degli immobili: una tematica sempre più attuale, sicuramente per gli operatori ma in previsione anche per gli acquirenti. Non a caso il primo appuntamento di “Made Expo”, la fiera a Milano su Architettura, Design Edilizia, ha riservato uno spazio privilegiato alla qualità del costruire. Ma che cosa significa “costruire di qualità”? Chi, nel momento in cui si pone … Continua a leggere